Tel 0341364956 - Fax 0341364959 | info@omceolecco.itTel 0341364956 - Fax 0341364959 | info@omceolecco.it 

Con Decreto Legge n. 76 del 16/07/2020 è stato previsto che il professionista che non comunica al proprio Ordine di appartenenza il suo indirizzo PEC incorre nella sospensione dall’Albo fino a quando non provvede.

La Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici ha chiesto al Governo una modifica a tale provvedimento sanzionatorio, considerandolo sproporzionato. Tuttavia, in attesa di eventuali modifiche della norma in fase di conversione e, data la vigenza della stessa dal 17 luglio 2020, l’Ordine  SOLLECITA FIN DA ORA TUTTI I PROPRI ISCRITTI CHE ANCORA NON ABBIANO ATTIVATO O COMUNICATO UNA PEC A FARLO IL PRIMA POSSIBILE per evitare conseguenze pregiudizievoli (potete verificare la presenza della vostra PEC in anagrafica a questo LINK).

Si ricorda che per attivare la PEC è anche possibile fruire A TITOLO GRATUITO del servizio messo a disposizione dall'Ordine in convenzione con la Società NAMIRIAL che ha sostiutito ARUBA nell'ottobre 2019. Le istruzioni per l’attivazione sono consultabili qui: https://www.omceolecco.it/servizi-on-line/sportello-on-line/pec-attivazione-gratuita

Ad ogni modo, una volta attivata (con NAMIRIAL o altro operatore), l'Iscritto deve comunicarlo all'Ordine via PEC a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Ricordiamo infine che come detto sopra, nell'autunno scorso vi è stata la migrazione da ARUBA a NAMIRIAL. Coloro che a suo tempo non avessero provveduto, si troveranno ora con una casella PEC inattiva e, occorrerà abilitarne una nuova al link soprariportato.

Leggi la Comunicazione della FNOMCeO

torna all'inizio del contenuto